LONGEVITA’ E BENESSERE

  • 10/04/2019

DIETA BENESSERE

 

LONGEVITA’ E BENESSERE

“Il segreto per vivere a lungo è: mangiare la metà, camminare il doppio, ridere il triplo e amare senza misura.”

Oggi esistono forti e definitive evidenze che confermano l’importanza di una giusta alimentazione per garantire lo stato di salute.

Ma cosa bisogna mangiare e soprattutto, in che quantità? La dieta mediterranea è il modello alimentare che ha ricevuto più attenzione e favore nella comunità scientifica, tanto da meritare il titolo di patrimonio culturale immateriale dell’umanità da parte dell’UNESCO.  In tutto il mondo è ormai sinonimo di alimentazione sana, capace di mantenere l’organismo in salute, prevenire gran parte delle patologie e regalare una lunga prospettiva di vita.

Noi italiani dovremmo essere l’esempio calzante del benessere e della longevità eppure in Italia si registra un’alta incidenza di malattie cronico-degenerative legate all’alimentazione, come ipertensione, diabete, aterosclerosi, tumori, sovrappeso e obesità.

LA DIETA MEDITERRANEA

Sappiamo veramente in cosa consiste questa Dieta Mediterranea?

Seguiamo ancora questa alimentazione legata alle nostre tradizioni e ai prodotti tipici del nostro territorio?

La Dieta Mediterranea è un modello alimentare caratterizzato da un apporto energetico mai eccessivo rispetto al fabbisogno e derivante per gran parte da prodotti vegetali, con un apporto estremamente contenuto di prodotti animali rappresentati soprattutto da pesce.

Oggi, in seguito al cambiamento delle condizioni economiche e dello stile di vita, il cibo arriva a poco prezzo e in grande abbondanza sulle tavole di una popolazione sempre più sedentaria, tanto che proprio in Italia si evidenzia un tasso preoccupante di eccedenza ponderale soprattutto nei bambini.

LINEE GUIDA

Le linee guida per una sana alimentazione si basano sul modello alimentare mediterraneo cercando di attualizzare e riproporre quel profilo nutrizionale in accezione moderna. La prevalenza di alimenti di origine vegetale è una delle caratteristiche peculiari, quindi oltre a frutta e verdura sono vengono inclusi anche i legumi, la frutta secca a guscio e i cereali integrali.

Le nazioni con stile alimentare di tipo mediterraneo (Italia, Spagna, Grecia) e Giappone (che ha uno stile dietetico che rispecchia i principi mediterranei) restano ai posti più alti per longevità nonostante l’abbandono progressivo dalla “vera” dieta mediterranea. Aumentano però anche le malattie croniche che si associano all’invecchiamento della popolazione, ma come è dimostrato da tanti studi scientifici, il modello alimentare mediterraneo fornisce un significativo contributo alla prevenzione delle patologie croniche aumentando l’aspettativa di vita e consentendo di restare in buona salute.

 

©2016 PHYSIOLIFE A.P.F.C. Via Eduardo de Filippo 127 Velletri - P.IVA 10532881009

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.