OSTEOPATIA

COS’È  L’OSTEOPATIA

L’osteopatia è una medicina naturale olistica nata dagli studi e dalle intuizioni del medico statunitense Andrew Taylor Still a metà del 1800; naturale perché non fa uso di medicinali e olistica perché prende in considerazione tutto il nostro organismo e le sue relazioni.
Per comprendere come funziona l’ osteopatia dobbiamo premettere che il corpo umano per essere in salute ha bisogno di una corretta integrità dei suoi sistemi fondamentali (sistema immunitario, endocrino e neurologico), compito dell’osteopata è far si che questi tre sistemi siano in equilibrio per favorirne un corretto funzionamento e tenere lontano quindi un qualsivoglia stato patologico.

Trattamento osteopatia

COME SI SVOLGONO I TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA

Durante la visita osteopatica si andranno ad individuare una o più zone che possono perturbare il benessere del paziente tramite una accurata anamnesi, un attenta osservazione e dei test specifici.
Dopodiché se l’osteopata ritiene che il caso sia di attinenza osteopatica si passa al trattamento delle zone individuate e ritenute responsabili, seguendo un ordine ben preciso e utilizzando la tecnica manipolativa più adatta alla tipologia del paziente ed al suo stato patologico. Il trattamento si conclude con un resoconto da parte dell’osteopata con le spiegazioni del lavoro svolto, le possibili reazioni al trattamento ed eventuali consigli su abitudini alimentari e posturali da seguire.

PERCHÉ RIVOLGERSI AD UN OSTEOPATA

La medicina osteopatica è di fondamentale importanza nella cura degli stati acuti, ma anche nella prevenzione di tutti quei fastidi ricorrenti che si presentano improvvisamente.
Il trattamento osteopatico è consigliabile a tutti, a scopo preventivo e in maniera periodica, al fine di mantenere gli equilibri statici e dinamici dell’organismo anche in assenza di sintomi.

 

QUALI PATOLOGIE

Il trattamento osteopatico non cura patologie, ma promuove le capacità di recupero e autogurigione del corpo ottimizzandone i processi fisiologici.
E’ quindi indicato:

  • Nei disturbi dell’apparato muscolo scheletrico e viscerale
  • Nei disturbi posturali e del movimento
  • Nei bambini e nei neonati
  • Nei problemi della senescenza (artrosi, osteoporosi, etc )
  • Nelle donne durante la gravidanza e nel post
[/tt_columns

CONTATTI

Contattaci per una consulenza gratuita

©2016 PHYSIOLIFE A.P.F.C. Via Eduardo de Filippo 127 Velletri - P.IVA 10532881009