RIABILITAZIONE ANCA

STRUTTURA OSSEA

L’articolazione dell’anca (o coxo-femorale) è una tipica enartrosi (articolazione mobile -diartrosi, le cui superfici articolari sono costituite da una forma sferica o semisferica e da una concavità a sua volta sferica) che unisce il femore all’osso dell’anca.  L’osso dell’anca vi concorre con una cavità articolare quasi emisferica, l’acetabolo, e il femore con la testa femorale.

CONTATTI

STRUTTURA MUSCOLARE

I muscoli dell’anca si inseriscono sul femore, sul bacino e sulla colonna vertebrale consentendo molteplici movimenti che l’anca può compiere.
I muscoli che originano dal bacino e si inseriscono sul femore determinano movimenti caratteristici in base al loro orientamento.
Possiamo suddividerli in muscoli dell’Anca e muscoli Glutei.

PRINCIPALI PATOLOGIE 

Contattaci per una consulenza gratuita

©2016 PHYSIOLIFE A.P.F.C. Via Eduardo de Filippo 127 Velletri - P.IVA 10532881009