COS’È


La Tecarterapia è una terapia che sfrutta il principio elettrico del condensatore per curare molti disturbi muscolo-scheletrici, ed è molto utilizzata nel trattamento degli sportivi perché porta risultati visibili già dalla prima seduta.

Rispetto agli altri apparecchi elettromedicali si differenzia soprattutto per:

 Effetto di tipo endogeno: l’energia utilizzata è prodotta dall’interno
 Alta penetrazione nel corpo
 Possibilità di trattare anche le patologie in fase acuta

In PHYSIOLIFE siamo sempre molto attenti all’innovazione e per questo utilizziamo la HUMAN TECAR® 1001, la migliore Tecar oggi disponibile sul mercato, tanto da essere utilizzata alle olimpiadi di Rio 2016.

tecarterapia

QUALI PATOLOGIE


La Tecar può essere applicata con successo su molte patologie, non solo in ambito sportivo e ortopedico, ma anche vascolare, reumatologico ed estetico.

Si ottengono i migliori risultati nel trattamento di queste patologie:

 Spalla dolorosa: Tendinite del sovraspinoso o del capo lungo del bicipite, Borsite, Sindrome da conflitto
 Patologie reumatologiche: Spondilite anchilosante, Artrosi dell’anca, Lombalgia, Dorsalgia causate dall’infiammazione dei tessuti
 Lesioni Muscolari: Dolori muscolari, Stiramento muscolare, Contratture, Distorsioni di caviglia con tumefazione, Flogosi
 Sperone calcaneare
 Gonalgia da artrosi
 Sindrome femoro-rotulea
 Contusioni
 Linfodrenaggio degli arti

QUALI BENEFICI


I benefici sono pressoché immediati, grazie alla stimolazione dei processi di guarigione dei tessuti: un’istantaneo sollievo dal dolore, grazie al potente effetto analgesico determinato dalla riattivazione della microcircolazione.

I tempi di recupero ridotti, grazie all’azione profonda ed omogeneamente diffusa, assenza quasi totale di controindicazioni (fatta eccezione per donne in gravidanza, pazienti portatori di pacemaker e presenza di neoplasie).

PRENOTA APPUNTAMENTO