COS’È


La pedana propriocettiva computerizzata è uno strumento pratico, versatile, trova impiego nelle diverse fasi della rieducazione funzionale post trauma o post chirurgica, in numerose affezioni a carico dell’anca, del ginocchio e della caviglia. Il software dedicato e le numerose possibilità di regolazione della instabilità la rendono un dispositivo fondamentale per il test, la rieducazione e l’allenamento della cinestesia e della propriocezione, nonché uno strumento potente di prevenzione dei traumi distorsivi della caviglia.

 

Alcuni protocolli di lavoro preimpostati  consentono di effettuare il Test di Stabilità Globale per la valutazione del rischio di cadute e il Test di Stabilità di Caviglia, per la valutazione del rischio di distorsione. La pedana computerizzata opera in un ambiente di controllo Windows che permette la gestione di un archivio anagrafico, il salvataggio dei feedback grafici e la stampa dei dati rilevati. Sono installati nel dispositivo numerosi videogiochi per motivare il paziente e rendere il lavoro interattivo.

UTILIZZO E APPLICAZIONI


La tavola propriocettiva trova utile applicazione nelle fasi di recupero funzionale post traumi articolari, artroscopici e ricostruttivi, e per l’atletizzazione del soggetto sano. La possibilità di stimolare la propriocezione, l’equilibrio e la coordinazione neuromuscolare rende il lavoro sulla pedana propriocettiva computerizzata un potente mezzo di prevenzione e di riduzione delle recidive della distorsione di caviglia; ideale per l’espressione della forza istantanea aiuta ad accorciare i tempi di recupero.

Programmare, raccogliere ed archiviare i dati di lavoro permette la pianificazione di test ed esercizi personalizzati; La pedana è programmata per testare l’equilibro globale ed i rischio di distorsione.

PRENOTA APPUNTAMENTO