COS’È


Compex Wireless Professional (Chattanooga) ci aiuta ad ottimizzare la riabilitazione funzionale grazie alla possibilità di inserire in ciascuna attività specifica, controllo dei movimenti, agilità e velocità e consentire così al paziente di tornare a un livello pre-lesione/infortunio, riducendo nel contempo il rischio di ricadute ricorrenti.

Il Chattanooga è in grado di riprodurre e spesso migliorare i movimenti specifici delle attività di un paziente e pertanto facilitare il ritorno allo stato precedente la lesione/infortunio.

PERCHE’ SI SCEGLIE DI UTILIZZARE QUESTO ELETTROSTIMOLATORE?


 Far lavorare i muscoli in modo efficace senza imporre grossi sforzi alle articolazioni, come avviene invece con i pesi usati dagli apparecchi classici di muscolazione
 Poter agire in modo mirato sul gruppo muscolare da far lavorare: è molto utile per i fisioterapisti, che possono così conservare le qualità dei muscoli il cui uso è reso impossibile da un'immobilizzazione. E' anche molto utile per gli sportivi che vogliono far lavorare intensamente i muscoli più coinvolti nella loro disciplina
 Poter associare una stimolazione muscolare a un trattamento antalgico per facilitare i progressi di determinati pazienti
 poter alleviare il dolore evitando o limitando l'assunzione di farmaci, responsabili di effetti secondari indesiderati

QUALI SONO I BENEFICI IN FISIOTERAPIA E PER QUALI PAZIENTI E QUALI PROTOCOLLI VIENE UTILIZZATO IN PHYSIOLIFE?


 Durante il lavoro di rieducazione: in seguito, ad esempio, a un'immobilizzazione dovuta a una lesione, i muscoli perdono alcune qualità che l'elettrostimolatore può aiutare a ripristinare, usando quindi l'elettrostimolazione per rinforzare determinati muscoli
 Ottimo nel trattamento dei pazienti emiplegici: l'elettrostimolazione è usata per migliorare la capacità di sollevare la punta del piede e migliorare il comando dei muscoli
 Anche nella RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO come il trattamento di diverse forme di incontinenza e la loro prevenzione dopo il parto
 l'alleviamento di dolori cronici o acuti, ad esempio cervicalgie, lombaggini o lombosciatalgie
 Il miglioramento di disturbi nelle persone che soffrono di problemi circolatori. Essi possono variare da una sensazione di pesantezza alle gambe fino all'insufficienza arteriosa che spesso riduce il perimetro di deambulazione a causa del forte dolore

E’ UTILE NELLO SPORT E NEL FITNESS? VEDIAMO IN CHE MISURA E PERCHÈ


 Per ottimizzare la qualità dei muscoli: quel che funziona su muscoli atrofici o indeboliti, funziona anche sui muscoli sani. L'elettrostimolazione permette quindi di fare lavorare molto intensamente i muscoli scelti
 Orientare questo lavoro in modo da sviluppare qualità specifiche a secondo del programma scelto, come ad esempio la resistenza o la forza
 Per accelerare il recupero dopo uno sforzo intenso e limitare la comparsa di indolenzimenti
 Per prevenire le lesioni, ad esempio le distorsioni delle caviglie, rinforzando determinati muscoli (in questo caso i peronei)
 Per alleviare il dolore, ad esempio legato a problemi tendinei o a contratture muscolari

CHI PUO’ ESEGUIRE IL PROTOCOLLO CHATTANOOGA


 Paziente con grave amiotrofia(anche pacchetti)
 Paziente post lesione muscolare
 Rinforzo muscolare pre - P.F.
 Tutti i casi in cui il paziente deve eseguire attivazione/rinforzo muscolare con poco movimento articolare(dovuto ad infortunio, intervento chirurgico, ecc…)

PRENOTA APPUNTAMENTO